Da Eidfjord a Stavanger

Itinerario in moto in Norvegia con un percorso di 460 km da Eidfjord a Stavanger.

Stavanger
Visualizzazione ingrandita della mappa

Itinerario

  • from: Eidfjord, Norvegia
  • to: Kinsarvik, Norvegia
  • to: Odda, Norvegia
  • to: Røldal, Norvegia
  • to: Sand, Suldal, Norvegia
  • to: Nesvik, Norvegia
  • to: Hjelmeland, Norvegia
  • to: Tau, Norvegia
  • to: Preikestolen, Norvegia
  • to: Oanes, Norvegia
  • to: Lauvvik, Norvegia
  • to: Sandnes, Norvegia
  • to: Stavanger, Norvegia
  • to: Bore, Norvegia

Percorso

(13/8/2008) Si riparte lungo strada numero 13 in direzione di Odda, costeggiando ancora l'Hardangerfjord, il secondo fiordo norvegese per estensione. Dopo Odda si inizia la salita per le montagne ai bordi del  Parco Nazionale dell'Hardangervidda. Lungo il percorso si incontrano le bellissime Cascate di Latefoss, che quasi investono la sede stradale.

Sempre seguendo la strada numero 13 si continua a salire fino Roldal, da dove ci si dirige di nuovo verso la costa in direzione di Sand, Sandnes. Questo tratto di strada è particolarmente suggestivo, con un percorso abbastanza movimentato e ricco di tunnel e piccoli paesi dispersi nella natura, come Mokleiv.

Proseguendo verso Stavanger, si passa nelle vicinanze del Preikestolen, la sporgenza di roccia raggiungibile con circa due ore di cammino dal parcheggio. Si continua verso Stavanger lungo una strada costiera, che, a parte un breve tratto in traghetto tra Oanes e Lauvvik, diventa un tratto autostradale nei pressi della città, con pedaggio gratuito per le moto come avviene in quasi tutte le città norvegesi.

Latefoss
Cascate di Latefoss

Mokleiv
Il paese di Mokleiv

Forsand
Paesaggio a Forsand

Stavanger
Centro di Stavanger

Continua