Da Portovenere a Portofino

Itinerario in moto con un percorso di 250 km nel Parco Nazionale delle Cinque Terre ed il Golfo del Tigullio.

Cinque Terre
Visualizza Cinque Terre in una mappa di dimensioni maggiori

Itinerario

Le Cinque Terre

Le Cinque Terre si trovano sulla costa della riviera ligure di levante in Provincia della Spezia tra Punta Mesco (tra Levanto e Monterosso) e Capo di Montenero (a sud di Riomaggiore). Il nome deriva dai cinque borghi che si trovano in quest'area, che sono (da sud a nord) Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso. La caratteristica principale delle Cinque Terre è data dall'orografia della costa, con un territorio collinare, spesso coltivato a terrazze, che scende con forti pendenze verso il mare, lasciando i borghi sostanzialmente isolati l'uno dall'altro a meno di ripidi sentieri.

Vernazza

Per la loro unicità, le Cinque Terre con Portovenere e le isole di Tino, Tinetto e Palmaria sono state inserite nel 1997 nel Patrimonio Mondiale dell'Umanità dell'UNESCO. Inoltre, nel 1998 è stata istituita l'Area Marina Protetta delle Cinque Terre, mentre nel 1999 è nato il Parco Nazionale delle Cinque Terre, con un territorio che va dal comune di Levanto a Tramonti di Campiglia e Biassa nel comune della Spezia, con una flora tipica della macchia mediterranea.

Golfo del Tigullio

Il Tigullio è un'area costiera della provincia di Genova che comprende i comuni di Moneglia, Sestri Levante, Lavagna, Chiavari, Zoagli, Rapallo, Santa Margherita Ligure, e Portofino.

A nord temina con il Parco naturale regionale di Portofino e l'Area naturale marina protetta di Portofino, che comprendono i comuni di Camogli, Portofino e Santa Margherita Ligure.

Percorso

L'itinerario parte da Portovevenere, con la bellissima chiesa di San Pietro a strapiombo sul mare. Il percorso verso i paesi delle Cinque Terre, poi, è obbligato, con la strada che corre sulle colline della costa per poi scendere abbastanza rapidamente verso i singoli borghi.

Portovenere

Terminata la visita alle 5 terre, si continua verso Portofino attraversando il Golfo del Tigullio. Vale la pena approfittare per prendere il traghetto e visitare la bellissima Abbazia di San Fruttuoso; in funzione della situazione del mare, le partenze sono possibili da Portofino, Rapallo, Camogli o Santa Margherita.

Continua