Da Messina a Palermo: Milazzo, Tindari e Cefal¨


Milazzo
Milazzo

Itinerario

  • Messina
  • Milazzo
  • Tindari
  • Cefal¨

Percorso

Milazzo si raggiunge uscendo dall'autostrada Messina-Palermo dirigendosi all'apice del promontorio che separa il golfo di Milazzo a est ed il golfo di Patti ad ovest. Dal lungomare si scorge la cittÓ dominata dal castello che in realtÓ Ŕ costituito da una stratificazione di costruzioni che vanno dalla necropoli del 400 a.C. ad insediamenti greci, romani, bizantini, arabi, normanni, svevi, angioini e spagnoli.

Tindari
Tindari

Proseguendo verso Palermo, da Milazzo si raggiunge Tindari, famosa per il suo santuario e l'area archeologica del teatro greco. La cittÓ si raggiunge solo tramite navette che portano nei pressi della piazza del santuario dedicato alla Madonna Nera. Poco lontano dal santuario si trova l'area archeologica, con il museo che ospita parte dei reperti recuperati durante gli scavi, i resti della cittÓ romana ed i tempio greco.

Sempre proseguendo verso Palermo, si raggiunge Cefal¨, parte dei Borghi pi¨ belli d'Italia con il suo duomo patrimonio dell'UNESCO nell'itinerario arabo-normanno di Palermo, Cefal¨ e Monreale. Il duomo si trova al centro dell'abitato al di sotto della rupe della rocca. La caratteristiche pi¨ appariscente dell'interno Ŕ la ricchezza di mosaici, con quello dell'abside raffigurante il Cristo.

Cefal¨: il duomo
Cefal¨: il duomo

Informazioni

Continua